Crea sito

BOOKS for PEACE, la Cultura è di casa

IODHR: International Organization for Democracy and Human Rights – NORWAY; INSPAD – Institute of Peace and Development – PAKISTAN and EUROPEAN UNION, INTERNATIONAL HUMAN RIGHTS COMMISION– UnioneEuropea (U.E.), AFRICAN NGOs DEVELOPMENT NETWORK – AFRICA, GLOBAL CAMPAIGN TO END CHILD MARRIAGEMY BODY IS MY BODY – UNITED KINGDOM and U.S.A., FAAVM – Federal association for the Advancement of Visible Minorities – CANADA IHRMWORLD – International Human Rights Movement – UNITED KINGDOM, NHRF – NATIONAL HUMAN RIGHTS AND HUMAN FEDERATION – INDIA,

BOOKS for PEACE 2020

PREMIO SPECIALE BOOKS FOR PEACE, nasce da un progetto di un gruppo di associazioni: FUNVIC (FundaçãoUniversitária Vida Cristã / UNIFUNVIC) – Brasil club Unesco BFUCA-WFUCA dip.to Europa, ANASPOL (Associazione Nazionale Agenti Sottufficiali Polizie Locali), Ass.ne Naz.le Giudici di Pace, IADPES International Academy Diplomatic Pax et Salus, con lo scopo di valorizzare i libri, la cultura, lo sport, l’arte, attraverso il concorso letterario che tratta gli argomenti della Pace a tutto tondo, non solo tra i popoli, ma dei popoli, come la violenza di genere, il bullismo, le discriminazioni razziali e religiose, l’integrazione sociale e culturale.

PREMIO JAVIER VALDEZ, nasce per onorare la memoria di un grandissimo giornalista messicano che ha pagato con la vita la sua voglia di raccontare le attività violente dei narcotrafficanti che sono la piaga del suo paese. Il ns intento è quello di premiare i giornalisti che sappiano andare aldilà di quello che tutti sanno e che sappia dare delle chiavi di lettura diverse ai suoi lettori.

BOOKS for PEACE project

Edizione 2017, BOOKS for PEACE inizia il cammino in una scuola ad Aprilia, una scuola denominata “scuola fantasma”, per anni è rimasto uno scheletro di cemento, una struttura scolastica incompiuta diventata luogo di spaccio, prostituzione, bivacco per nomadi. Con la forza e la tenacia dei cittadini è stata completata dando vita ad una scuola elementare. In questo luogo dove è stato dato il via alla cultura è iniziato parallelamente il percorso di BOOKS for PEACE.
(vedi edizione integrale su booksforpeace.org)

Edizione 2018, BOOKS for PEACE non è indifferente alle tematiche sociali, non solo promozione della cultura, ma anche promozione dei valori sociali, della lotta contro la violenza. BOOKS for PEACE contro la violenza sulle donne, contro il femminicidio, contro la violenza di genere. GESSICA NOTARO la ragazza dilaniata con l’acido sul viso, paladina della lotta contro la violenza di genere, è stata la madrina e protagonista della seconda edizione di BOOKS for PEACE condividendone sia la mission che il progetto culturale.
(vedi edizione integrale su booksforpeace.org)

Edizione 2019, BOOKS for PEACE in favore dell’integrazione, per la promozione della multiculturalità ed il dialogo tra i popoli, per i Diritti Umani. La terza edizione è dedicata ad una grande sportivo, ad un grande uomo ad un meraviglioso padre, l’alpinista DANIELE NARDI, sportivo che ha sempre promosso nelle sue spedizioni i Diritti Umani attraverso la bandiera dei Diritti Umani. La moglie di Daniele Nardi assieme al piccolo Matteo Nardi hanno voluto condividere con noi la terza edizione tutta dedicata alla cultura dei Diritti Umani.
(vedi edizioni precedenti su booksforpeace.org)

La storia continua……………… BOOKS for PEACE 2020

La quarta edizione di BOOKS for PEACE è rivolta all’Arte ed alla Cultura Patologica, all’integrazione ed alla valorizzazione culturale di tutti coloro che vivono una disabilità psico-fisica. Condividere, valorizzare, scoprire l’arte e la cultura di chi vede il mondo da un altro punto di vista, premiare le loro attività di vita e cultura.
Un nostro speciale ringraziamento per gli input trasmessi e per la collaborazione della prossima edizione va all’attrice Marta Bifano impegnata nella cultura artistica con disabilità e a Dario D’Ambrosio attore e presidente del Teatro Patologico.
Lo sport sarà un altro protagonista della prossima edizione di BOOKS for PEACE, il Premio Speciale Sport for Peace DANIELE NARDI per premiare coloro che si sono distinti nello sport per la Pace, i Diritti Umani ed il fair play, Dario Ricci, Elena Maria Martini coordineranno la giuria del premio speciale dedicato a Daniele Nardi, Simone Perrotta, Fabrizio Borni, Katia Noventa coadiuveranno le nomination dell’edizione 2020.
Vuoi essere anche tu il protagonista della quarta edizione di BOOKS for PEACE 2020 ?
Inviaci i tuoi suggerimenti e le tue proposte a info@funviceuropa.com
“BOOKS for PEACE, la Cultura è di casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.